Guardando Firenze nei particolari da dietro l'obiettivo di una fotocamera.

giovedì 16 agosto 2012

Il rettile della colonna



Cliccare sull'immagine per ingrandire


Firenze, Ponte Vecchio, Meridiana, particolare della colonna

Chissà per quanto tempo la meridiana del Ponte Vecchio è stata utilizzata dai fiorentini per sapere l'ora. Si trova da tanto tempo lassù sui tetti delle famose botteghe degli orefici oramai dimenticata e poco notata sia dai fiorentini che dalle migliaia di turisti che passano quotidianamente per il ponte più vecchio di Firenze. Per controllare l'ora oggi si guarda l'orologio da polso o il display del cellulare. Quella meridiana sono tornato a guardarla con attenzione per 'festeggiare' il terzo anno del nostro blog, Firenze nei  Dettagli. Con la macchina fotografica mi sono spostato di lato ed ho scattato un paio di foto ed ho fatto una scoperta, oltre ai licheni che punteggiano la superficie della meridiana che aiutano il tempo a consumarla, c'è un particolare che non avevo notato prima. A metà della colonna che sorregge la meridiana c'è una lucertola (o geco), così come una lucertola (o geco) ospita la meridiana di fronte al Museo di Galileo Galilei (ex Istituto e Museo della Scienza)  in Piazza de' Giudici. Il geco della meridiana del Ponte Vecchio corre meno rischi di quello di Piazza de' Giudici. Il tempo trascorre comunque.



Coordinate:  43°46'5.23"N,  11°15'11.41"E               Mappe :  Google - Bing




 Firenze Nei Dettagli è su  

.

Nessun commento:

Posta un commento