Guardando Firenze nei particolari da dietro l'obiettivo di una fotocamera.

domenica 31 luglio 2011

Colori per il Ponte Vecchio

Cliccare sull'immagine per ingrandire



Firenze, artista

In ginocchio sul Ponte alle Grazie un'artista inizia l'acquerello avendo di fronte a sé lo scorcio completo del Ponte Vecchio.

Coordinate:  43°45'59.46"N,  11°15'31.88"E

Vedere anche:
-  Pittori di strada
-  Dipingere Firenze
- Dipingere sulla spalletta dell'Arno
-  L'opera che visse un giorno
- Fila di pittori della domenica


 Firenze Nei Dettagli è su  
.


-

giovedì 28 luglio 2011

La mandola

Cliccare sull'immagine per ingrandire



Firenze, Duomo (Santa Maria Novella, portone centrale, angelo fanciullo suonatore di mandola

Il tema dominante della decorazione in bronzo è il tributo a Maria. Le tre grandi porte bronzee risalgono al periodo dal 1899 al 1903 e sono decorate con scene della vita della Madonna. Delle tre porte di bronzo quella centrale, più grande, e quella laterale sinistra, furono realizzate da Augusto Passaglia , mentre quella laterale destra, fu opera 'mal pagata'  opera di Giuseppe Cassioli  . Il particolare sopra fotografato è in una formella dell'anta sinistra del portone bronzeo centrale e rappresenta un gruppo di angeli cantori con al centro un suonatore di mandola.

 Coordinate: 43°46'23.27"N,  11°15'20.04"E

Vedere anche:
 - Strangolato da una serpe
- Portone bronzeo del Duomo
- Gli angioletti sorridono sotto la gabbia dei grilli
- L'urlo dall'alto 
- Il gesto dell'angelo 



 Firenze Nei Dettagli è su  
.

lunedì 25 luglio 2011

Poco vi abitò Galilei

Cliccare sull'immagine per ingrandire



Firenze, Costa San Giorgio n. 19, casa di Galileo Galilei


Salendo a fatica su per la ripida strada che porta a Forte Belvedere. si incontra sulla destra la facciata di un palazzo sulla quale campeggia un volto riconoscibile a tutti. E' quello di Galileo Galilei. Questo palazzo fu acquistato da Galileo nella prima metà del 1600 ma sembra che vi abbia abitato ben poco anche per colpa di alcune controversie con il vecchio proprietario.

Una targa ricorda la visita di un altro grande.

  Cliccare sull'immagine per ingrandire

------------------------------------------------------------------------------------------
QUI  OVE  ABITO'  GALILEO  GALILEI
 NON  SDEGNO'  PIEGARSI  ALLA  GRANDEZZA  DEL  GENIO
LA  MAESTA'  DI  FERDINANDO  II
DEI  MEDICI
------------------------------------------------------------------------------------------



Coordinate:  43°45'54.76"N,  11°15'18.69"E



 Firenze Nei Dettagli è su  

.
-

venerdì 22 luglio 2011

Le Pallottole in Piazza

Cliccare sull'immagine per ingrandire 



Firenze, Piazza delle Pallottole

Il gioco delle pallottole doveva essere un gran problema per Firenze dal 300 al 600, tanto da scomodare i Signori Otto di di Guardia e Balia di riempire strade e piazze di lapidi di divieto di praticare il gioco schiamazzi inclusi. Si decisero di permettere ai fiorentini di giocare in poche piazza di cui una è questa a pochi metri dal Duomo e dal Campanile di Giotto. In questa piazza vi è un edificio rotondo dove gli scalpellini produssero alcune statue e decorazioni del Duomo.

Coordinate: 43°46'20.55"N,  11°15'26.84"E



 Firenze Nei Dettagli è su  
.
-

martedì 19 luglio 2011

48 metri sul livello del mare

Cliccare sull'immagine per ingrandire



Firenze, idrometro

Sulla sponda sinistra dell'Arno, tra Ponte Vecchi e Ponte Santa Trinita, sotto Palazzo della Missione (Palazzo dei Frescobaldi) è situato un idrometro che misura la portata del fiume che ha come riferimento il livello del mare.

Coordinate:   43°46'6.49"N,  11°15'1.72"E



 Firenze Nei Dettagli è su  
.


sabato 16 luglio 2011

Alle spalle di Ercole

Cliccare sull'immagine per ingrandire



Firenze, Piazza della Signoria, Ercole e Caco

Nascosto dalla prospettiva, coperta da Ercole,  s'intravede appena una spalla del David, ancora più in là  il Nettuno, sullo sfondo la Cupola del Brunelleschi. Siamo in Piazza della Signoria, a testimonianza le pietre antiche di Palazzo Vecchio a destra nella foto.

Coordinate:  43°46'9.13"N,  11°15'21.13"E

 Vedere anche:
- Ercole e Caco, gruppo del Bandinelli - basamento
- Un importuno, un perdigiorno oppure un suo debitore? 



 Firenze Nei Dettagli è su  
.

mercoledì 13 luglio 2011

Via dei Girolami

Cliccare sull'immagine per ingrandire



Firenze, Via dei Girolami

Sullo sfondo gli archi del Corridoio Vasariano e l'inizio del Ponte Vecchio.

Passando sotto gli archi con le volte a crociera di via dei Girolami si ha la sensazione di essere stati catapultati con la macchina del tempo a centinaia e centinaia di anni indietro. A pochi passi da vie e monumenti tra i più frequentati del mondo, qui, quasi magicamente protetti, siamo soli, immersi in una eternità che pare compressa in pochi istanti.


Coordinate:  43°46'6.39"N,  11°15'14.21"E



 Firenze Nei Dettagli è su  
.
.

domenica 10 luglio 2011

Palazzo Strozzi scocciato

Cliccare sull'immagine per ingrandire



Firenze, cortile di Palazzo Strozzi

Una struttura sospesa a due metri da terra era composta da fettucce di semplice nastro adesivo nel Maggio di quest'anno collegava le colonne del cortile di  Palazzo Strozzi.  Trasparente, cangiante, resistente e instabile al tempo stesso, il nastro adesivo si arrampicava tra le colonne collegandole tra di loro, formando un bozzolo, una ragnatela dall'architettura eccentrica.formando anfratti e tunnel.



Coordinate:  43°46'16.73"N,  11°15'6.79"E                 Mappe:   Google   -   Bing



 Firenze Nei Dettagli è su  
.
.

giovedì 7 luglio 2011

L'affesco alla Calza

Cliccare sull'immagine per ingrandire



Firenze, Piazza della Calza, affresco di Mario Romoli

Chi arriva da sud entrando nel centro di Firenze da Porta Romana si trova di fronte un imponente affresco in Piazza della Calza sulla facciata dell'edificio da cui si biforcano Via Romana e Via dei Serragli. L'affresco   moderno di Mario Romoli (1908-1978) è del 1955 ed è in sostituzione di un affresco seicentesco di Giovanni da San Giovanni.  

Coordinate:   43°45'40.44"N,  11°14'32.05"E

Vedere anche:

lunedì 4 luglio 2011

Dal Ponte alla Carraia nei secoli

 Cliccare sull'immagine per ingrandire 



Firenze, ponte alla Carraia guardando ponte Santa Trinita e il ponte Vecchio

A parte le auto parcheggiate accanto a Palazzo Corsini sul Lungarno omonimo e i rari 'barchini' dei pescatori non mi sembra che sia variato niente oggi rispetto al disegno inizio dell'ottocento.



  Cliccare sull'immagine per ingrandire 

.



 Firenze Nei Dettagli è su  
.
 

venerdì 1 luglio 2011

Quando l''universo era sopra Firenze

Cliccare sull'immagine per ingrandire



Firenze, Osservatorio Ximeniano

Nella foto vediamo uno scorcio dal basso dell'osservatorio Ximeniano da Piazza San Lorenzo. Case e botteghe trecentesche furono ristrutturate da Bartolomeo Ammannati (1511 – 1592) ) nel '600 ed è qui che visse ed operò Leonardo Ximenes (1716 – 1786) gesuita, astronomo, ingegnere e geografo italiano di grande rilievo della Toscana dei Lorena. Riconoscente agli Scolopi per l'ospitalità,  Ximenes lasciò a loro in eredità la sua biblioteca e l'intero osservatorio con tutti gli strumenti. In seguito gli Scolopi fiorentini battezzarono l'osservatorio con il nome di “Osservatorio Ximeniano”.

Coordinate:   43°46'28.70"N,  11°15'18.46"E
.