Guardando Firenze nei particolari da dietro l'obiettivo di una fotocamera.

mercoledì 13 maggio 2015

Il braccio fiorentino

Cliccare sull'immagine per ingrandire


Firenze,  Via de' Cerchi

Quante volte saremo passati 'indifferenti' in Via de' cerchi senza sapere che proprio in questa strada esiste qualcosa di unico strettamente legato al mondo pratico. La misura del 'braccio fiorentino' . E' un'antica unità in uso nel passato a Firenze corrispondente a 583,2 millimetri, ovvero ben più di mezzo metro. Per essere certi che l'unità venisse rispettata, i nostri antenati avevano posto un punto di rifermento, situato all'aperto, facilmente  accessibile,  sul quale ognuno poteva tarare il proprio strumento di misura. Il luogo ove era posta l'unità di riferimento la possiamo vedere ancora oggi andando in  Via de' Cerchi tra il via Condotta e via dei Cimatori. Sulla parete di un palazzo ad una comoda altezza d'uomo vi è un'anonima scanalatura, ben visibile, che riporta le giuste proporzioni. Probabilmente lo spazio vuoto era riempito, suppongo, da una barra metallica, forse di bronzo. Perché si trovasse incastonato in questo palazzo così vicino a Palazzo Vecchio è da capire.

Abbiamo già visto altre unità di misura, questa volta scolpite, sulle colonne della porta sud del San Giovanni, il Battistero.

Coordinate:    43°46'13.48"N,  11°15'22.01"E                    Mappe:  Google - Bing




 Firenze Nei Dettagli è su  
.

Nessun commento:

Posta un commento